Protocollo

Arif Puglia utilizza una casella di posta elettronica certificata per velocizzare le procedure amministrative con il cittadino e le imprese: l'indirizzo è protocollo@pec.arifpuglia.it.

Comunicare con la casella di PEC (Posta Elettronica Certificata) significa creare un rapporto diretto e vincolante per i cittadini e l'Amministrazione Pubblica. La PEC, secondo l'ordinamento giuridico italiano, ha valore pari alla raccomandata con ricevuta di ritorno, poichè attesta l'invio e la ricezione di documenti e richieste da parte del mittente verso il suo destinatario.

Email inviate da account di PEC ad altri account di PEC (rilasciati da certificatori accreditati) hanno efficacia legale, come previsto dal Codice dell'amministrazione Digitale.
 

Si evidenzia che l'email inviata da un dominio non certificato, ovvero non PEC (per esempio da un normale account di posta elettronica) ad un indirizzo di PEC non assume, invece, valore formale e  legale, e pertanto non crea vincoli di alcun genere per l'ente.